SHARE

Nulla dura per sempre

Anche il sole che splende come l’oro

alla fine deve tuffarsi in mare

Anche la luna è scomparsa,

che pure poco fa brillava luminosa

Ci impressiona leggere queste parole se le rapportiamo alla catastrofe, che ha cancellato un’intera città immortalandola in una silenziosa istantanea del terrore. Quella scritta esprime l’estrema fragilità dell’esistenza, non la sua relatività, la delicatezza di un equilibrio per il quale, ciò che si distingue fa letteralmente la differenza e non lascia indifferente. E’ ciò che Qi (il nostro marchio) desidera raccontare. La fragilità e la bellezza della vita.

Qi esprime il desiderio dell’uomo di costruire come se potesse durare per sempre la sua opera, nella piena consapevolezza di quanto sia in realtà effimero, tutto ciò che abbozziamo.
Qi s’ispira all’arte orientale e alla sua filosofia, della quale il sakura, l’albero del fiore di ciliegio è il simbolo. Il sakura così intenso nel suo splendore, è destinato a durare solo pochi giorni e per questo, che in Giappone si accompagna il suo fiorire con una grande festa.
Qi s’ispira al sentimento, che nasce dall’amore per le cose, siano esse anche transitorie e dal profondo rispetto per la loro intima particolarità.
Qi rappresenta il valore della memoria, che distingue ciò che è ed è stato, da ciò che non è e ci ricorda, quanto ciò sia prezioso.
Qi rappresenta tutto ciò che per noi è unico e insostituibile e che è legato alla nostra memoria delle cose.
Qi è la scelta di quello che ci appartiene e che forma la nostra identità e il nostro racconto di vita.

In questo contesto il marchio Qi nasce dal desiderio di unire funzionalità e bellezza. La bellezza appartiene al superfluo, ma è quel superfluo ad essere per l’uomo un bene di prima necessità.

Trasformiamo i luoghi di ospitalità in luoghi d’arte e incontro. Prendendo così spunto da una rinnovata domanda di convivialità e da un profondo bisogno di cultura, nasce l’idea dell’Atelier del Granaio. Abbiamo iniziato nel 2015 dal Granaio di Santa Prassede a Roma, traformando  i luoghi degli alberghi dei nostri clienti in spazi espositivi nei quali abbiamo dato visibilità ad artisti e creativi, e contemporaneamente abbiamo realizzato delle camere d’autore e una linea di illuminazione e di complementi d’arredo e rifinimenti unici per ogni ambiente.

Pensiamo che l’accoglienza può rappresentare una occasione di arricchimento reciproco.

Atelier del Granaio – Armonie d’Arredo

Per le camere d’autore dei nostri clienti Art Hotel , l’Atelier del Granaio e Armonie D’Arredo hanno realizzato l’illuminazione e i rifinimenti.

Come dice il nostro grafico e creativo Alessandro Arrigo;

“I luoghi sono importanti per la qualità della nostra vita. Con Mariacristina Eidel, responsabile dell’Atelier, abbiamo realizzato in questi anni delle stanze d’autore per alberghi e B&B, creando ambienti che generino benessere anche alla vista. Scelte cromatiche, pannelli decorativi, lampade e tessuti. Con il supporto di Armonie d’Arredo, che realizza le nostre creazioni anche più complicate, facendole diventare reali e il sapiente aiuto della AS costruzioni di Spadot Gianluca che riesce sempre a realizzare i nostri desideri di miglioramento architettonico si è creato un team consolidato che riesce a soddisfare le esigenze delle strutture che ci vengono affidate.”

visita il sito dell’Atelier del Granaio